La storia di Cadore Arredamenti: tutto ebbe inizio da…

L’avventura di Cadore Arredamenti inizia nel 1969, una Ditta Individuale che prende il nome dal suo fondatore, Bernardo Cadore, giovane artigiano con spiccate doti imprenditoriali.

Bernardo Cadore sviluppa rapidamente la piccola attività di rivendita al dettaglio dei primi elettrodomestici moderni, a cui vengono successivamente affiancati i primi componenti d’arredo,
le prime cucine, per arrivare in poco tempo ad un’espansione dimensionale con l’inserimento
di camere da letto, soggiorni, bagni e arredi in genere. Aiutato e spinto successivamente dalla moglie Antonia, Bernardo decide di dotare l’azienda di una struttura produttiva autonoma: dalle abitazioni private locali, iniziale mercato di riferimento, l’azienda comincia in breve tempo ad acquisire nuovi clienti anche al di fuori della propria regione, conquistando rapidamente una fama di produttore di soluzioni di arredo lussuoso completo, in grado di soddisfare ogni tipo di esigenza.

Com’è naturale, la prima fase di sviluppo di Cadore avviene nel nord Italia, conquistando una presenza importante in particolare in Piemonte e Liguria. Verso la fine degli anni ’80 si presenta l’opportunità di assumere i primi incarichi per progetti di arredo contract, un’attività del tutto nuova per Cadore che accompagna la piccola azienda ad una rapida evoluzione, ad un nuovo approccio e ad una diversa modalità operativa e progettuale, che la porta alla creazione di una vera e propria divisione CONTRACT dedicata. Tra le prime realizzazioni, ricordiamo una intensa attività per il settore turistico in Alto Adige ed in Sardegna, con la realizzazione di arredi di lusso
di alcuni importanti Residence.

A metà degli anni ’90, Bernardo e Antonia realizzano un’importante acquisizione che si tradurrà per l’azienda in sostanziali migliorie tecnico-produttive e specifiche competenze nella ricerca
di materiali innovativi che ne determinano un’ulteriore evoluzione delle capacità progettuali e produttive, essendo ora fortemente posizionata nel segmento medio-alto del settore cucine di lusso.

Amplia la sua produzione grazie ad un’azienda del settore che produce e distribuisce soggiorni e cucine di lusso di segmento alto con marchi propri: Oxford, Ca’Maser, La Castellana. Questo si traduce in nuovi impianti, nuovi prodotti, design innovativi e artigiani altamente specializzati: un’occasione irripetibile per una ulteriore evoluzione dimensionale e strutturale di Cadore, che si dota di una propria rete vendita e dà inizio alla distribuzione strutturata di prodotti a marchio proprio tramite concessionari ed espositori multimarca. La gestione di questo nuovo ramo d’azienda viene affidata alla DIVISIONE INTERIORS, da cui nascono le prime vere e proprie collezioni di arredamento Cadore, dagli affascinanti nomi Ca’Duse, Canova ed Elena. Viene avviata la cucina Royal, ad oggi il best- seller imbattuto della produzione di arredo Cadore, che consente una rapida espansione in nuovi mercati internazionali particolarmente esigenti, come il mercato Russo.

Nel 2014 Cadore lancia il progetto EmotionWooden House, una linea di case mobili in bioedilizia per il settore turistico-ricettivo gestita dalla DIVISIONE LODGE: il lancio di questa linea viene effettuato su scala internazionale alle fiere “Sun” di Rimini, “Sipac” di Padova e al Salone di Montpellier, manifestazioni che anche negli anni successivi vedranno costantemente la presenza di Cadore Arredamenti.

Una storia di mezzo secolo, una serie ininterrotta di ampliamenti e trasformazioni, un’evoluzione senza sosta: tutto questo ha contribuito a costruire la Cadore di oggi, una struttura produttiva avanzata, 11.000 mq di stabilimenti, 50 dipendenti e un centinaio di collaboratori. Un cammino senza sosta verso obiettivi sempre più ambiziosi.

Resta in contatto con noi e iscriviti alla nostra newsletter

Accetto i termini di utilizzo dei miei dati personali secondo la Privacy Policy

© Copyright 2020 CADORE INTERIORS - P.Iva 02284160260 | All rights reserved. | Privacy Policy | Cookie Policy

Made by ROUND studio