La filiera produttiva di Cadore, la produzione di mobili artigianali vista dall’interno

Nell’articolo precedente siamo rimasti al momento in cui il disegno dettagliato del mobile artigianale viene consegnato alla produzione per iniziare il vero e proprio processo di elaborazione.

Dal magazzino-pannelli l’operatore si occupa di prelevare e tagliare tutti i pezzi necessari alla realizzazione dei mobili artigianali richiesti ed in questa fase vengono applicate le etichette con codice a barre identificativo del progetto a cui si riferisce quel determinato pezzo. L’etichettatura è diventata indispensabile per poter caricare in modo automatico il progetto e dare indicazioni corrette alla macchina per i diversi programmi di lavorazione.

I pezzi sezionati fanno un primo passaggio in squadrabordatrice: macchinario che squadra il pezzo sezionato e lo rende perfettamente regolare per la successiva lavorazione. Sempre in questa fase il pezzo viene poi bordato con diverse tipologie di bordo secondo le esigenze richieste dal cliente.

Il centro del lavoro avviene nelle macchine pantografe. Ora infatti l’operatore si preoccupa della lavorazione del singolo pezzo; vengono fatte tutte le lavorazioni per quel particolare mobile: foratura, incisione, fresatura per far adagiare il LED od altre lavorazioni puramente estetiche. Nella macchina ad oggi riusciamo a realizzare particolari lavorazioni anche su materiali non lignei che tempo addietro erano compito esclusivo del falegname: ora le prime fasi sono industriali e successivamente viene controllato e finito dal particolarista.


La fase successiva è la verniciatura del mobile:


realizzata da verniciatori specializzati il mobile viene prima sgrassato e poi verniciato per poi passare alla finitura vera e propria. Questa fase viene realizzata interamente a mano, in base alla particolare e personalizzata finitura del mobile, come ad esempio l’applicazione della foglia d’oro e d’argento.

Prima di procedere con imballaggio e spedizione, un nostro team dedicato si occupa del controllo qualità controllando accuratamente ed assicurandosi che il mobile artigianale appena realizzato rispetti in tutti i dettagli del progetto confermato dal cliente.

Quando il mobile artigianale è pronto viene inviato al reparto imballo, dove nel caso di spedizione e montaggio sul luogo, ogni singolo pezzo viene codificato ed imballato su misura.

Ecco quindi come viene realizzato un mobile artigianale su misura: questa è la filiera produttiva di Cadore. Non si conclude così il rapporto con il cliente, per il quale rimaniamo un punto di riferimento anche nel post-vendita.

Resta in contatto con noi e iscriviti alla nostra newsletter

Accetto i termini di utilizzo dei miei dati personali secondo la Privacy Policy

© Copyright 2020 CADORE INTERIORS - P.Iva 02284160260 | All rights reserved. | Privacy Policy | Cookie Policy

Made by ROUND studio