Arredo Customizzato

La scelta di un "rinnovamento nella  continuità" che contraddistingue questo nuovo lavoro, può essere inserita se vogliamo, nei concetti di “cultura dello sguardo”. Cultura dello sguardo, perché quelli dell’artigianalità sono tra i segni privilegiati nel mondo e a modo loro sempre e comunque consacrati.

Leggerli nella stratificazione del tempo e nelle soddisfazioni del gusto, è comprendere che vivere un’identità è attraversare un sistema di relazioni, di rapporti, di incroci in continua evoluzione e continuamente uguali, nella radice, a se stessi. Questa è infine la nostra cultura.

Dunque, un’idea complessa, composita, sempre fluente e in trasformazione – di bellezza che diviene radice di una identità: uno sguardo, appunto, che è nato e si riconosce in una cultura.

A Cadore interessa quella cultura che pecca di classicità, di eleganza antica in una puntigliosa ricerca del bello e della qualità.